Romanzi di narrativa contemporanea

di Bruno Sebastiani


Natale rosso sangue

Cranleigh, un piccolo paese non lontano da Londra, nell'imminenza del primo Natale dopo la guerra, viene sconvolto da una serie di efferati delitti. C'é un assassino tra noi, dice sbigottita la gente non potendo credere che le tante morti causate dalla guerra non abbiano saziato la voglia distruttiva che è nell'uomo. Ma ci sono offese, ci sono crudeltà che, non importa quanto la gente abbia patito, pretendono sempre il loro prezzo di sangue.

Ebook € 2,99 e tutti i negozi on line

 

 

 

 

 

 

Cartaceo promo lulu.com € 10,80




Verso ignota destinazione

attualità, leggere, trama

 

 

 

Marco Verratti ha tredici anni, frequenta la terza media ed è solo. Erin Gandolfi ha dodici anni, frequenta la seconda media ed è sola... due anime randagie che si trovano.



La spirale del tempo

attualità, leggere, trama

 La spirale del tempo ripropone il grande abbaglio secondo il quale, sulla scia di alcuni filosofi, Nietzsche in testa a tutti, sembra lecito poter vivere al di là del bene e del male. Abbaglio e non potrebbe essere diversamente in quanto il superuomo, condannato a menar di martello per demolire consuetudini e convenienze, si ritrova da solo tra cumuli di macerie. Walter Reggiani, tipico esemplare di “pariolino”, negli anni Settanta e Ottanta, ponendosi spavaldamente al di là del bene e del male, discende tutti i gradini fino a smarrirsi di fronte alla propria dissolutezza. E Piero, un giovane che stenta a trovare il proprio equilibrio, lo conosce in un momento particolare della sua vita, un momento che, per la prima volta, lo vede capace di rapportarsi col fuori. Il fuori è Walter Reggiani che, ormai consunto, forse per sgravarsi la coscienza, instaura un singolare rapporto con Piero narrandogli tutte le nefandezze compiute in passato, un passato che non è del tutto risolto, vi sono ancora dei conti in sospeso, v’è ancora qualcuno che lo cerca per fargli pagare la sua tardiva ravvedutezza.



Nevja

leggere, attualità, trama, Nevja, romanzi di Bruno Sebastiani

 

Ognuno di noi sa bene che non tutte le ragazze che si vendono ai margini delle strade lo fanno per loro libera scelta, molte vi sono costrette, molte non sanno come ribellarsi. Nevja è stata portata via dalla Macedonia per diventare una di loro.

Piuttosto la morte che battere la strada, così si dice una sera sfuggendo alla sorveglianza dei suoi aguzzini. E lì, prima di incontrare la morte, incontra un uomo che le apre la portiera della sua auto e l'aiuta a fuggire.

 



Un cane di nome Pegaso

 

 

Vita, piaceri e dispiaceri di un cane randagio.

I comportamenti degli uomini, attraverso i suoi occhi, attraverso le sue riflessioni, non sono tali da farci andare orgogliosi della nostra condizione per la quale ci riteniamo eletti, prescelti, al primo posto tra quanti popolano questo nostro pianeta.

Lo trovi anche su amazon

Steetlib, IBS, e altro



La maledizione dei Corelone

 "Vorrei tirarmene fuori perché sono stato cresciuto nel rispetto della legalità. Maledetto mio padre, mi verrebbe da dire, per avermi inculcato un simile rispetto. E maledetta la Sicilia che si rivela una terra fertilissima nel generare uomini tanto contraddittori gli uni con gli altri".

La maledizione dei Corleone: la storia di un ragazzo, il suo desiderio di fuggire e il suo riconoscersi figlio della terra che lo ha generato.

 



Passaggio in Irlanda

attualità, romanzo storico, trama

Nell'Irlanda ridotta ad un teatro dove si fronteggiano gli aderenti dell'IRA e le truppe di sua maestà britannica, un ingegnere inglese viene rapito con la mira di ottenere il rilascio di alcuni prigionieri in cambio della sua liberazione. mai Steve Lokerby avrebbe immaginato di poter diventare amico del suo stesso rapitore e mai, in un contesto così avvelenato, avrebbe pensato di poter trovare l'amore che evidentemente sopravvive anche là dove si fa di tutto per estirparlo.

Promo € 12,75

ebook 2,99



L'ottavo giorno

leggere, attualità, trama

 

 Vivere e una cosa che sanno fare tutti, ma vivere per un progetto e tutt'altra cosa.

Augusto Leitner vive per un progetto, anche se non saprebbe neanche dire quale.

Quasi tutti vivono in attesa di capire la ragione del loro vivere, molti ci mettono una vita per arrivare a capirlo, sempre che arrivino a capirlo. Augusto Leitner arriva a capirlo in soli otto giorni, un vero primato.



Il figlio del vento

 Andrè Vodic, il protagonista di questo racconto, è uno zingaro costretto dal padre a frequentare la scuola. Il giovane, particolarmente dotato, in principio soffre, però tiene duro ed infine riesce e progredisce.

Il suo punto di vista in questo racconto è quello di un uomo che si è affrancato dalla sua condizione di nomade.

 Con lo sguardo rivolto al passato, rievoca personaggi, storie e leggende di un popolo che non ha mai lasciato nulla di scritto.



Dal tramonto all'alba

leggere, attualità, trama

Azione e psicologia.

 

Tutto si svolge dal tramonto all'alba: dopo una normale giornata di routine il protagonista si ritrova ostaggio di una banda di rapinatori e a riconsiderare così tutta la sua vita. Il nostro vivere di oggi, così frenetico e distratto, non ci consente di appropriarci mai realmente del nostro esistere. Talmente proiettati a raggiungere il domani, più che conoscerci ci sorvoliamo e deve capitare qualcosa di grave per fermarci ad un certo punto e prestarci attenzione, qualcosa di grave come una malattia incurabile, una perdita insostituibile oppure, anche questo potrebbe capitare, finire nelle mani di una banda di rapinatori.

Cartaceo promo € 10,20

lo trovi anche su amazon

Lo trovi in tutti i negozi on line



La maledizione della Traviata

leggere, attualità, trama

 Siamo nel 2001 a Parma e lì, durante i preparativi per celebrare i cento anni dalla morte di Giuseppe Verdi, si verificano alcuni episodi apparentemente incomprensibili. Ma la vita non è mai semplice e lineare, anzi è spesso contorta e piena di contrattempi, questo per dire che è anche rassicurante poter addebitare le avverse fortune all'influsso di qualche essenza malefica, ma di malefico c'è solo l'impulso a vedere malefici dappertutto.

Cartaceo promo € 13,50

Ebook € 2,99 e tutti i negozi on line



Il pescatore di perle

Il legame che sussiste tra due sorelle gemelle è talmente esclusivo, totale e misterioso che, qualora si spezzasse, potrebbe determinare cadute rovinose. Ed è con estrema difficoltà che il giovane professore Michele Zanardi si muove all'inseguimento di Alina senza neanche sospettare l'esistenza di Faustina, la sua sorella gemella che ne impedisce ogni slancio essendo lei stessa impedita dal provare felicità.

 

ISBN9781326768256

CopyrightLicenza di copyright standard

Pubblicato20 agosto 2016

LinguaItaliano

Pagine204

RilegaturaCopertina morbida con rilegatura termica


Tanti libri on line da leggere