Romanzi surreali


L'isola

leggere, attualità, trama

 

Questa è la storia dell'isola del Giglio che, speronata dalla nave da crociera Costa Concordia si scolla dal suo basamento sottomarino e, incredibile a dirsi, galleggia, non affonda e va alla deriva. Nelle avventure che l'isola incontra nel suo vagabondare si può riconoscere, come in una metafora, la deriva del genere umano che ancora galleggia, ancora non affonda, ma fino a quando? Un romanzo surreale.

 

Si potrebbe pensare che ciò che ha poche possibilità di accadere, come per esempio che un aereo cada di punta sulla punta dell’Everest, magari con quel senso di fatalismo cha fa rima con pessimismo, prima caratteristica dei perdenti, mandi sprecate le scarse possibilità in suo possesso e rinunci del tutto ad accadere...

...  Tutto ha inizio in una limpida sera di metà gennaio del 2012, per la precisione siamo al tredici del mese ed è venerdì....ed il seguito è tutto da leggere...

 



L'oscurità

L'oscurità, leggere, trama

Ognuno sa bene che il sole è destinato a spegnersi, ma si tratta di una cosa così lontana nel tempo che nessuno ci pensa, in sostanza questa cosa non ci riguarda.

Ben diverso sarebbe se il sole si oscurasse così, dall'oggi al domani, piombando la terra nel buio più assoluto.

L'oscurità di questo libro è una chiara allusione all'oscurità che governa la ragione del genere umano, una moltitudine sterminata in cui sopravvive rigoglioso come non mai il primo istinto che ne guidò l'evoluzione, l'istinto di sopraffazione.