Personaggi

                      Le gelide acque della Sprea

Romanzo storico


Romanzo storico ambientato nel 1918, durante la rivoluzione russa.


Siberia

anstasia romanova romanzi storici

 

 

Siberia, elemento di sfondo e autentico protagonista della prima parte del libro col suo gelo, coi laghi ghiacciati e con le distese sconfinate delle sue steppe ricoperte di ghiaccio.


Anastasia Nikolaevna Romanova

anastasia Romanova romanzi storici

 

 

Anastasia Nikolaevna Romanova, la figlia più piccola dello Zar Nicola II. All'epoca dell'eccidio della famiglia imperiale avvenuto ad Ekarimburg, il 17 luglio 1918, lei ha 17 anni. E' giovane dunque ed è graziosa, raffinata, colta, ma tremendamente smarrita nel ritrovarsi unica sopravvissuta allo sterminio della sua famiglia.


                                         Personaggi di fantasia

 

Nikanor Jakovlevic Kuzmic, giovane contadino semplice e analfabeta come tutti i suoi simili, ma di bell'aspetto e dall'animo gentile. Salva, o per meglio dire se la ritrova tra le braccia, la principessa Anastasia e da lì in avanti la sua vita non sarà più la stessa.

 

Masha Kuzmic, cognata di Nikanor, donna talmente devota alla Madonna da riconoscere immediatamente il suo intervento nel miracoloso salvataggio della principessa.

 

Boris ed Ermolay, due cacciatori capaci quant'altri mai nella diffile arte di orientarsi lungo le gelate piste siberiane, due cacciatori tenaci e infaticabili il cui unico difetto, se così si può chiamare, è l'avidità.

 

Nazar, il più anziano di un gruppo di zingari nonchè inguaribile sognatore, al punto che vagheggia un mondo senza frontiere così che gli uomini, come il vento, gli uccelli, le nuvole, possano spostarsi da un luogo ad un altro senza esibire nessun lasciapassare.