Il mito

               L'epopea di Gilgamesh

           "Di colui che vide ogni cosa"


Le vicende dell'eroe sumero Gilgamesh, re di Uruk, sono narrate nel prima poema epico della storia dell'umanità. Questo poema è stato denominato "Epopea di Gilgamesh".

Questo affascinante poema di ambientazione sumerica è un ciclo epico scritto in caratteri cuneiformi su tavolette di argilla e risale a circa 4500 anni fa.

Ne esistono varie versioni e tra queste, la più conosciuta, la cosiddetta Epopea di Gilgamesh, è babilonese. E' il più importante dei testi mitologici babilonesi ed assiri pervenuti fino a noi.

L'edizione principale di quest'opera, allestita per la biblioteca del re Assurbanipal, è ora conservata nel British Museum di Londra. Ne esistono però anche altre versioni più antiche e frammentarie. Infatti tutti i popoli che sono venuti a contatto con il mondo sumerico ne hanno avvertito la grandezza, ed è per questo che altre tavolette cuneiformi con il testo di Gilgamesh sono state trovate in Anatolia e in Siria-Israele.

Tutti i testi più antichi che trattano le avventure dell'eroe Gilgamesh appartengono alla letteratura sumerica, ma se ne trova traccia anche come scene scolpite su bassorilievi, sigilli cilindrici databili intorno al III millennio a.C.

In pratica, l'epopea di Gilgamesh è il primo capolavoro della storia dell'umanità al quale sono ispirati tutti i miti posteriori. compresi quelli greci ed ebraici.

Basti solo pensare al mito del Diluvio Universale, già descritto nell'epopea di Gilgamesh, o alle avventure di Ercole....

 

 

Ed ora accingiamoci a leggere il romanzo che ci porterà a seguire le orme del nostro eroe, per due terzi divino e per un terzo mortale.

Viviamo, attraverso la coinvolgente lettura del romanzo, delle sue gesta, delle sue avventure, del suo interrogarsi, affrontiamo insieme a Gilgamesh re di Uruk, avventure di ogni genere, piangiamo e vagiamo insieme a lui per lande e pianure dove, mosso dal dolore per la morte del suo compagno Enkidu, parte alla ricerca dell'immortalità.



libri da leggere - bruno sebastiani - gilgamesh
bruno sebastiani - libri da leggere - gilgamesh
gilgamesh - libri - bruno sebastiani